I Cannileri di pane

I Cannileri di pane

Oltre alla fede e alle processioni, a Pasqua c’è anche la tavola. Così alle uova, agli agnelli e alle colombe, ad adornare le tavole siciliane si aggiungono i cannileri (o cannatuna a Trapani, panaredda ad Agrigento e Siracusa, cuddura cull’ova a Catania, pupa cù l’ova a Palermo). Tralasciando le altre intuibili denominazioni sicule, il termine cannileri in italiano si traduce con candelabro in virtù della forma che, in tale pietanza, assume il pane. Ovviamente nell’alloggiamento creato ad hoc non viene posta la candela ma l’uovo.

Di seguito il procedimento che potete seguire per ottenere dei veri cannileri siculi da porre sulla vostra tavola.

I Cannileri di pane
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 3 ore
Tempo di cottura Tempo Passivo
50 minuti 2 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 3 ore
Tempo di cottura Tempo Passivo
50 minuti 2 ore
I Cannileri di pane
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Porzioni Tempo di preparazione
4 3 ore
Tempo di cottura Tempo Passivo
50 minuti 2 ore
Porzioni Tempo di preparazione
4 3 ore
Tempo di cottura Tempo Passivo
50 minuti 2 ore
Gli Ingredienti
Porzioni:
Le Istruzioni
  1. Mettete sul fuoco le uova in un pentolino con dell'acqua fredda. Portate ad ebollizione e spegnere subito il fornello. Lasciate le uova nell'acqua bollente per tre minuti. Uscite le uova dall'acqua e lasciatele raffreddare.
  2. Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida. Intiepidite l'acqua rimanente.
  3. Mettete la farina in una ciotola o se preferite sulla cerata. Disponetela creando un buco al centro, detto fontanella e versate il composto di lievito e acqua.
  4. Nella rimanente acqua tiepida sciogliete il sale e unitevi l'olio
  5. Versate a filo il liquido ottenuto mescolando con movimenti ampi e veloci.
  6. Continuate fino ad ottenere un impasto compatto.
  7. Date all'impasto la forma di una palla e disponetelo avvolto con della carta forno in un contenitore che coprirete con delle coperte. Lasciate dunque l'impasto a lievitare per almeno 1 ora e mezza.
  8. Formate 4 pagnotte dando la forma che preferite a ciascuna di esse.
  9. Mettete al centro di ciascuna pagnotta un uovo ed infornate per 45-50 minuti.
  10. Lasciare raffreddare e ... disponete i vostri "cannileri" sulla vostra tavola di Pasqua.
Condividi questa Ricetta

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie, anche di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo questo banner o continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Se vuoi saperne di più o accettare il consenso utilizza i link seguenti: Ulteriori informazioni | Chiudi e accetta