Gelato allo yogurt (senza gelatiera)

Gelato allo yogurt (senza gelatiera)

Se avete voglia di gelato fatto in casa, ma non siete in possesso della classica gelatiera, un gelato allo yogurt è quello che ci vuole soprattutto nelle sere d’estate per rinfrescarsi con dolcezza.

La ricetta base prevede di usare lo yogurt bianco, magro nella versione light, ma se volete potete utilizzare yogurt di tutti i gusti purché soddisfino il vostro palato.

Per servirlo, poi, usate la fantasia:  frutti di bosco freschi, fragole, scaglie di cioccolato, caramello. Insomma, scegliete l’accostamento che vi piace di più.

Gelato allo yogurt (senza gelatiera)
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Porzioni
4
Porzioni
4
Gelato allo yogurt (senza gelatiera)
BigOven - Save recipe or add to grocery list
Print Recipe
Porzioni
4
Porzioni
4
Gli Ingredienti
Porzioni:
Le Istruzioni
  1. Riscaldate il latte con lo zucchero e lasciate raffreddare bene; successivamente aggiungete lo yogurt. Montate la panna e unite a filo il latte con lo yogurt.
  2. Trasferite il composto in un contenitore con un coperchio (preferibilmente di acciaio) e ponete in freezer. Dopo 30 minuti prendete il composto e mescolatelo, questa operazione va ripetuta ogni 30 minuti per 5-6 volte.
  3. A questo punto lasciate il gelato in freezer senza più toccarlo per 10 ore minimo.
  4. Al momento di servire il gelato toglietelo dal freezer 15 minuti prima e decoratelo a piacere.
Condividi questa Ricetta

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie, anche di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo questo banner o continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Se vuoi saperne di più o accettare il consenso utilizza i link seguenti: Ulteriori informazioni | Chiudi e accetta