Conchiglie fave e ricotta

Conchiglie fave e ricotta

Nei mesi di febbraio e marzo è facile procurarsi un ottimo ingrediente di stagione: le fave. Io personalmente le adoro. Sembrerebbe che, tra i legumi, le fave siano le meno caloriche in assoluto. Come per le lenticchie ed i fagioli, anche le fave hanno acquisito un ruolo da protagonista nei tempi antichi come cibo dei poveri per eccellenza, considerato il loro scarso costo e la semplice reperibilità. Se alle fave abbiniamo la ricotta di pecora abbiamo creato un condimento fresco e genuino per la nostra pasta. Ecco come la faccio io. Ricette simili: Farfalle al salmone e noci Le Panelle di Palermo Trofie con gamberetti crema di tartufo e radicchio Crocchette di patate e...
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie, anche di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo questo banner o continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego. Se vuoi saperne di più o accettare il consenso utilizza i link seguenti: Ulteriori informazioni | Chiudi e accetta